OUR PHILOSOPHY

The future of Italian viticulture relies not only on consolidating the image of its traditional wine producing zones but on its ability to produce top quality wines at favourable prices in areas whose potential is still relatively unexplored.

OUR WINES

GUIDED TOUR
AND TASTING

The visit (to be booked with a week’s notice) includes:

• Guided tour in Italian or on request in English, French or German

• Tasting of Casale del Giglio wines (in the available vintages).

Learn More

LATEST NEWS ON FACEBOOK

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

3 days ago

Casale del Giglio

I NOSTRI VINI
TEMPRANIJO - ROSSO LAZIO IGT/IGP

CENNI STORICI
Il Tempranillo è un vitigno di origine spagnola coltivato nella Ribera del Duero e in Rioja.
Varietà che si è adattata molto bene al clima mediterraneo ventilato ed ai terreni freschi e profondi, come quelli di Casale del Giglio, nella zona denominata “Valle” (anticamente “Riserva Bottacci”), dove il nostro “Tempranijo” ha trovato ambientazione ideale.
Queste condizioni ottimali consentono di raggiungere una maturazione fenolica completa e un grande equilibrio corpo – frutto.

UVAGGIO E VINIFICAZIONE
Tempranillo 100%.
Ottenuto da uve che hanno raggiunto un grado di maturazione piuttosto avanzato, talvolta con leggero appassimento in pianta.
La vinificazione ha inizio con una macerazione a freddo per due giorni a 10° C., al fine di favorire una maggior estrazione degli aromi dalle bucce.
Fermentazione spontanea e molto lenta che parte da 16 ° C. fino ai 24° C. per una durata di circa 15/18 giorni, con cappello sommerso e delestages* periodici per ossigenare i lieviti.
Una ulteriore fase di macerazione avviene sulle bucce, post fermentazione, per altri 12/15 giorni, per estrarre la maggior quantità possibile di tannini, visto che è una varietà con tannini tendenzialmente molto dolci e mai in eccesso.
Affinamento in tonneau di ciliegio solo per una piccola frazione che varia dal 15 al 20% del totale, a seconda dell’annata, mentre la rimanente parte viene conservata in serbatoi di acciaio inox.

*Délestage: Tecnica di vinificazione in rosso che prevede la svinatura parziale del mosto in fermentazione. Consiste nel travasare in altro serbatoio parte del mosto in fermentazione con successiva reintroduzione dall’alto dello stesso nel vinificatore di partenza, con lo scopo di ossigenare il vino in fermentazione e di disperdere la vinaccia in maniera omogenea nel serbatoio, facilitando così una migliore cessione di antociani (colore) e polifenoli (tannini) dalle bucce al mosto.

ESAME ORGANOLETTICO
Colore molto intenso con sentori fruttati di lampone, ribes nero e aromi di sottobosco, avvolti da una nota dolce di marasca matura.
Al gusto è ricco e molto concentrato con note speziate e fruttate, esaltate da una consistente presenza di tannini molto dolci.
Al retrogusto lungo e persistente, si adatta bene a lunghi affinamenti in bottiglia.

ABBINAMENTI SUGGERITI
“Tiella di Polpo” di Gaeta (LT), specialità gastronomica tipica del nostro Territorio.
Come vuole la tradizione, si tratta di una pizza ripiena di prodotti di Terra o di Mare.
Nasce come piatto unico gradito a contadini e pescatori, per disporre di una pietanza che si conservasse per diversi giorni.
Si racconta che nel Settecento i Borbone della Real Casa delle Due Sicilie ne fossero grandi estimatori.

👉 E voi quale abbinamento preferite?
www.casaledelgiglio.it/tempranijo/

#CasaledelGiglio #TEMPRANIJO #IviniCasaledelGiglio #Lazio #IGT #IGP
... See MoreSee Less

I NOSTRI VINI
TEMPRANIJO - ROSSO LAZIO IGT/IGP

CENNI STORICI
Il Tempranillo è un vitigno di origine spagnola coltivato nella Ribera del Duero e in Rioja.
Varietà che si è adattata molto bene al clima mediterraneo ventilato ed ai terreni freschi e profondi, come quelli di Casale del Giglio, nella zona denominata “Valle” (anticamente “Riserva Bottacci”), dove il nostro “Tempranijo” ha trovato ambientazione ideale.
Queste condizioni ottimali consentono di raggiungere una maturazione fenolica completa e un grande equilibrio corpo – frutto.

UVAGGIO E VINIFICAZIONE
Tempranillo 100%.
Ottenuto da uve che hanno raggiunto un grado di maturazione piuttosto avanzato, talvolta con leggero appassimento in pianta.
La vinificazione ha inizio con una macerazione a freddo per due giorni a 10° C., al fine di favorire una maggior estrazione degli aromi dalle bucce.
Fermentazione spontanea e molto lenta che parte da 16 ° C. fino ai 24° C. per una durata di circa 15/18 giorni, con cappello sommerso e delestages* periodici per ossigenare i lieviti.
Una ulteriore fase di macerazione avviene sulle bucce, post fermentazione, per altri 12/15 giorni, per estrarre la maggior quantità possibile di tannini, visto che è una varietà con tannini tendenzialmente molto dolci e mai in eccesso.
Affinamento in tonneau di ciliegio solo per una piccola frazione che varia dal 15 al 20% del totale, a seconda dell’annata, mentre la rimanente parte viene conservata in serbatoi di acciaio inox.

*Délestage: Tecnica di vinificazione in rosso che prevede la svinatura parziale del mosto in fermentazione. Consiste nel travasare in altro serbatoio parte del mosto in fermentazione con successiva reintroduzione dall’alto dello stesso nel vinificatore di partenza, con lo scopo di ossigenare il vino in fermentazione e di disperdere la vinaccia in maniera omogenea nel serbatoio, facilitando così una migliore cessione di antociani (colore) e polifenoli (tannini) dalle bucce al mosto.

ESAME ORGANOLETTICO
Colore molto intenso con sentori fruttati di lampone, ribes nero e aromi di sottobosco, avvolti da una nota dolce di marasca matura.
Al gusto è ricco e molto concentrato con note speziate e fruttate, esaltate da una consistente presenza di tannini molto dolci.
Al retrogusto lungo e persistente, si adatta bene a lunghi affinamenti in bottiglia.

ABBINAMENTI SUGGERITI
“Tiella di Polpo” di Gaeta (LT), specialità gastronomica tipica del nostro Territorio.
Come vuole la tradizione, si tratta di una pizza ripiena di prodotti di Terra o di Mare.
Nasce come piatto unico gradito a contadini e pescatori, per disporre di una pietanza che si conservasse per diversi giorni.
Si racconta che nel Settecento i Borbone della Real Casa delle Due Sicilie ne fossero grandi estimatori.

👉 E voi quale abbinamento preferite?
▶ https://www.casaledelgiglio.it/tempranijo/

#CasaledelGiglio #TEMPRANIJO #IviniCasaledelGiglio #Lazio #IGT #IGP

Comment on Facebook

Il mio preferito!

mi piace il merlot! 😉

Buonissimooooo🤪

🍾🍾🍾

Lo adoro...🍷😍🥰

🔝

View more comments

3 days ago

Casale del Giglio

Thank you Michael Pinkus for reviewing our Cesanese 2017! 🍷

#CasaledelGiglio #cesanese #review
... See MoreSee Less

Video image

Comment on Facebook

La fioritura del nostro Chardonnay... ❤️😊

#CasaledelGiglio #Chardonnay #Fioritura #IViniCasaledelGiglio #Primavera #Rinascita

1 week ago

Casale del Giglio

I NOSTRI VINI
PETIT VERDOT - ROSSO LAZIO IGT/IGP

CENNI STORICI
Il vitigno proviene da Bordeaux, dove viene utilizzato tradizionalmente come componente minore dell’assemblaggio di Merlot e Cabernet-Sauvignon.
Il Petit Verdot è una varietà tardiva che ha trovato in Agro Pontino condizioni ideali, quali grande luminosità, persistente brezza marina e terreni caldi che permettono la piena maturazione delle uve, consentendo così di proporlo anche in purezza, vera rarità a livello nazionale.

UVAGGIO E VINIFICAZIONE
Petit Verdot in purezza, da uve molto mature.
La vinificazione in rosso viene in parte realizzata con cappello sommerso per l’estrazione dei tannini più dolci e in parte con follature per ottenere una buona estrazione del colore.
La fermentazione si protrae con cappello sommerso per 15 giorni ad una temperatura variabile fra i 26–28°C.
Durante le prime fasi di macerazione si effettuano dei “délestage”* al fine di rendere i tannini più morbidi ed il colore più stabile.
Dopo la svinatura ha inizio la fermentazione malolattica condotta parte in inox e parte in legno.
Affinamento in barriques per 8–12 mesi e per 6 mesi in bottiglia.

*Délestage: Tecnica di vinificazione in rosso che prevede la svinatura parziale del mosto in fermentazione. Consiste nel travasare in altro serbatoio parte del mosto in fermentazione con successiva reintroduzione dall’alto dello stesso nel vinificatore di partenza, con lo scopo di ossigenare il vino in fermentazione e di disperdere la vinaccia in maniera omogenea nel serbatoio, facilitando così una migliore cessione di antociani (colore) e polifenoli (tannini) dalle bucce al mosto.

ESAME ORGANOLETTICO
Colore rubino violaceo; profumi intensi e persistenti di piccoli frutti rossi, di ciliegia e vegetali, come mirto e ginepro.
Bella rotondità in bocca, dovuta a tannini morbidi e vellutati, con struttura elegante.
Finale con note di pepe bianco e spezie.

ABBINAMENTI SUGGERITI
Costolette di abbacchio al forno.

👉 E voi quale abbinamento preferite?
www.casaledelgiglio.it/petit-verdot/

#CasaledelGiglio #PetitVerdot #IviniCasaledelGiglio #Lazio #IGT #IGP
... See MoreSee Less

I NOSTRI VINI
PETIT VERDOT - ROSSO LAZIO IGT/IGP

CENNI STORICI
Il vitigno proviene da Bordeaux, dove viene utilizzato tradizionalmente come componente minore dell’assemblaggio di Merlot e Cabernet-Sauvignon.
Il Petit Verdot è una varietà tardiva che ha trovato in Agro Pontino condizioni ideali, quali grande luminosità, persistente brezza marina e terreni caldi che permettono la piena maturazione delle uve, consentendo così di proporlo anche in purezza, vera rarità a livello nazionale.

UVAGGIO E VINIFICAZIONE
Petit Verdot in purezza, da uve molto mature.
La vinificazione in rosso viene in parte realizzata con cappello sommerso per l’estrazione dei tannini più dolci e in parte con follature per ottenere una buona estrazione del colore.
La fermentazione si protrae con cappello sommerso per 15 giorni ad una temperatura variabile fra i 26–28°C.
Durante le prime fasi di macerazione si effettuano dei “délestage”* al fine di rendere i tannini più morbidi ed il colore più stabile.
Dopo la svinatura ha inizio la fermentazione malolattica condotta parte in inox e parte in legno.
Affinamento in barriques per 8–12 mesi e per 6 mesi in bottiglia.

*Délestage: Tecnica di vinificazione in rosso che prevede la svinatura parziale del mosto in fermentazione. Consiste nel travasare in altro serbatoio parte del mosto in fermentazione con successiva reintroduzione dall’alto dello stesso nel vinificatore di partenza, con lo scopo di ossigenare il vino in fermentazione e di disperdere la vinaccia in maniera omogenea nel serbatoio, facilitando così una migliore cessione di antociani (colore) e polifenoli (tannini) dalle bucce al mosto.

ESAME ORGANOLETTICO
Colore rubino violaceo; profumi intensi e persistenti di piccoli frutti rossi, di ciliegia e vegetali, come mirto e ginepro.
Bella rotondità in bocca, dovuta a tannini morbidi e vellutati, con struttura elegante.
Finale con note di pepe bianco e spezie.

ABBINAMENTI SUGGERITI
Costolette di abbacchio al forno.

👉 E voi quale abbinamento preferite?
▶ https://www.casaledelgiglio.it/petit-verdot/

#CasaledelGiglio #PetitVerdot #IviniCasaledelGiglio #Lazio #IGT #IGP

Comment on Facebook

🤪👌

adoro il vostro merlot! ♥♥

Casale del giglio tutti i loro vini fantastici

Have always loved this wine from the first sip!

2 weeks ago

Casale del Giglio

Oggi riapre il nostro punto vendita aziendale!! 🍷❤️

I nostro locali sono stati sanificati, all'ingresso troverete guanti monouso e gel disinfettante.
E' consentito l'ingresso ad una persona per volta munita di mascherina e guanti monouso.
Vi chiediamo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di 1 metro.

👉 Il punto vendita è aperto tutti i giorni (esclusa la Domenica) nei seguenti orari:

Lun – Ven: 08:00 – 12:00 / 13:00 – 17:00
Sabato: 10:00 – 18:00
Domenica: CHIUSO

#CasaledelGiglio #IviniCasaledelGiglio #riapertura
... See MoreSee Less

Oggi riapre il nostro punto vendita aziendale!! 🍷❤️

I nostro locali sono stati sanificati, allingresso troverete guanti monouso e gel disinfettante.
E consentito lingresso ad una persona per volta munita di mascherina e guanti monouso.
Vi chiediamo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di 1 metro.

👉 Il punto vendita è aperto tutti i giorni (esclusa la Domenica) nei seguenti orari:

Lun – Ven: 08:00 – 12:00 / 13:00 – 17:00
Sabato: 10:00 – 18:00
Domenica: CHIUSO

#CasaledelGiglio #IviniCasaledelGiglio #Riapertura

Comment on Facebook

Buon lavoro e buona giornata a tutti😘🤗

Bellissima foto, ricordi della mia infanzia, anni 70/80. Una cantina moderna già allora.

This makes me so happy! We ❤️ Casale del Giglio so much!

Buona vendita, auguriiii